Telefono: 327 5762482 - WhatsApp: 388 3595911 - Per informazioni: info@certificazioneenergeticamilano.it

La Certificazione Energetica Ovvero l' "Attestato di Prestazione Energetica"

Notai e compravendite

Nel caso di compravendita il notaio, in diversi casi stabiliti dalla legge Nazionale e/o Regionale richiederà di fornirgli l'attestato di certificazione energetica. In tali casi è importante avere a disposizione velocemente un certificatore che possa risolvere in pochissimo tempo il tuo problema. Generalmente i nostri certificatori energetici svolgono tale lavoro nell'arco di una settimana.

 

Incentivi fiscali

Le leggi Finanziarie hanno confermato le agevolazioni fiscali inerenti le migliorie su edifici esistenti (per quelli nuovi c'è l'obbligo di certificazione energetica). Sarà quindi ancora possibile detrarre dalle imposte gran parte delle spese sostenute per:

  1. interventi di isolamento delle pareti e delle strutture dell'edificio;
  2. sostituzione di serramenti con lo scopo di ridurre il fabbisogno energetico dell'abitazione;
  3. montaggio di pannelli solari per la produzione di acqua calda domestica;
  4. installazione di caldaie a condensazione o ad alto rendimento;
  5. la spesa per l'attestato di qualificazione / certificazione energetica in tutti i casi in cui tale documento rimane obbligatorio.

 

Certificazione energetica

Dal 1° Luglio 2007 nel caso di compravendita del tuo immobile (es. villetta, palazzina, industria) dovrai dotarti di certificazione energetica. Per maggiori dettagli visita la sezione dedicata alle FAQ sulla certificazione energetica (FAQ Compravendita e Affitto, FAQ Agevolazioni Fiscali, FAQ Altro) oppure contattaci senza alcun impegno.

 

Interventi di risparmio energetico

Dal 1° Luglio 2007 nel caso che si voglia isolare l'immobile termicamente (esempio isolamento a cappotto, cambio dei serramenti, ecc), cambiare la caldaia con una caldaia a condensazione, installare pannelli solari per l'acqua sanitaria al fine di accedere agli incentivi finanziari, dovrai affidarti a un certificatore/qualificatore energetico. Per maggiori dettagli visita la sezione dedicata alla certificazione energetica oppure contattaci senza alcun impegno.

 

Per i proprietari di immobili

Se sei un proprietario di immobili in regione Lombardia dal 1° Settembre 2007 per tutti gli edifici, indipendentemente che siano o meno superiori a 1000 metri quadrati (es. villette), dovrai affidarti a un certificatore energetico sia in caso di compravendita del tuo immobile, sia in caso di modifica dell'involucro, sia in caso di nuove costruzioni, sia nel caso di miglioramenti che vogliano portare a isolare il tuo immobile termicamente (es. isolamento a cappotto, cambio dei serramenti, ecc), cambiare la caldaia con una caldaia a condensazione, installare pannelli solari per l'acqua sanitaria al fine di accedere all'incentivo. Affidati pure con fiducia a noi. Per maggiori dettagli visita la sezione dedicata alla FAQ sulla certificazione energetica oppure contattaci senza alcun impegno.